domenica 8 maggio 2011

Luna


Sta bene Amor
poggiato alle tue labbra,
librato come falena
nel tuo alito
e ai padiglioni miei
portato
dal batter d'ali
e di sonore onde
della voce tua.

E la tua voce
Amor
calza il mio cuor
perfettamente
come di Cenerentola
la di cristal scarpetta.

Scocca la mezzanotte
tra i ricci tuoi e gli zaffiri.
Diglielo ancora Amore
al cuor, che non ha fretta.

Nessun commento:

Posta un commento